Società - tecnoluvara

Vai ai contenuti

Menu principale:

Società

Tecnologia > Classe 1 > Processi produttivi
Società
Quando la conduzione dell’impresa è esercitata da due o più persone che hanno stipulato un contratto di società, mettendo nella società:
  • beni (denaro, edifici, ecc.) o servizi (prestazioni di lavoro) in misura uguale o diversa con lo scopo di ricavare utili.
La ripartizione degli utili o delle perdite, avviene in modo proporzionale a quanto messo a disposizione nella società. Es. su un utile di 1.000 €:
  • Persona A = 70 % della società   7.000 €
  • Persona B = 30 % della società   3.000 €
Tipi di società
Esistono due tipi:
  • Società di persone: Società in Nome Collettivo, i soci sono coinvolti nell’attività aziendale e rispondono con il loro patrimonio degli impegni assunti,
  • Società di capitale: Società a Responsabilità Limitata e le Società Per Azioni, i soci di solito non sono coinvolti personalmente nell’attività aziendale e quindi rispondono degli impegni della società solo per la quota del capitale di loro proprietà (es. possessore di azioni FIAT, Telecom, e..)
  • Società cooperative: che si differenziano per lo scopo che si propongono, che è quello di agevolare i soci nell’acquisto di beni e servizi (cooperative di consumo) o nell’offrire condizioni di lavoro più favorevoli (cooperative di lavoro).
Tipi di imprese
Le imprese possono essere classificate in:
  • Pubbliche: quando il capitale è fornito dallo Stato,
  • Private: quando il capitale è fornito da una persona (impresa individuale) o più persone (impresa collettiva) anche se in questo caso sarebbe opportuno parlare di società come la FIAT, la COOP, ecc.
  • Miste: quando il capitale è fornito in parte sia dallo Stato che dai privati.
  • Qualche volta succede che alcuni soggetti si associano in consorzi per coordinare meglio alcune forme di servizi o gestire insieme varie attività, come il parco dell’Oglio, il lago d’Iseo, i servizi sociali, ecc.
Ciclo e fattori della produzione
Il ciclo di produzione di un’impresa è l’insieme delle operazioni che dalle materie prime si ottengono i prodotti finiti.
Per organizzare un ciclo di produzione sono indispensabili i fattori di produzione: capitale, forza lavoro e conoscenze tecniche e tecnologiche.
Capitale
È l’insieme di:
  • beni economici, materiali e immateriali, per produrre altri beni,
  • denaro,
  • terreno, fabbricato,
  • macchinari,
  • energia,
  • materie prime, ecc.
Forza lavoro
È l’insieme dei dipendenti che svolgono una attività manuali o intellettive, nelle:
  • piccole imprese, sono l’imprenditore ed i suoi famigliari,
  • medie e grandi imprese, sono i dirigenti, i capi reparto, gli impiegati e gli operai,
Conoscenze tecniche e tecnologiche
Per organizzare una impresa è necessario che l’imprenditore ed i suoi collaboratori, posseggono conoscenze su:
  • mercato,
  • manager,
  • amministrazione,
  • macchinari,
  • materiali, ecc.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu