Costituzione e lavoro - tecnoluvara

Vai ai contenuti

Menu principale:

Costituzione e lavoro

Tecnologia > Classe 1 > Processi produttivi
Il mondo del lavoro
Il lavoro è la base della nostra società e per questo viene indicato e regolato nella carta fondamentale della nostra Repubblica, ossia la Costituzione Italiana. 
Art. 1
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. 

Art. 4
La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.
Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

Art. 9
La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Il lavoro è un diritto-dovere: lo Stato deve impegnarsi a garantire il lavoro ai cittadini ma questi devono impegnarsi, per gran parte della vita, in un'attività produttiva.
Questo concetto, per quanto semplice, non è facile da tradurre nella realtà. 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu